Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Chi Siamo      
About Us      
Soci-Members      
Firenze Futsal      
Firenze Football 7      
Aarhus Futsal      
Aarhus Football 7      
Aarhus Basketball      
Locride Futsal      
Lettera di Badr      
Documents      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicit      
Links      
Email      

 

18/04/2009

A2 - SERIE A!!!



ATLETICO TREXENTA - COAR: 3 - 5
 


ATLETICO TREXENTA - COAR: 3-5

COAR:
Teodori, Canini, Capotosti, Pazzaglia, Cerrotta, Pellegrini, Pirati, Pantarelli, Chiucchiurlotto, Akira, Aldi, Carpinelli. All. Lima.

Missione compiuta; la Coar Orvieto dopo 6 anni di militanza in serie B, sbarca in serie A2 coronando il sogno tanto inseguito specie in quest'ultima avvincente stagione e lo f? nella cornice di Largo Barzini ove si sono radunati i moltissimi tifosi, nonostante il maltempo per condividere tutti insieme un'emozione irripetibile.

Evento reso possibile grazie alla diretta TV con RTUA ed alla collaborazione del Bar Duomo.
I sardi del Trexenta sono stati battuti per 5-3, in una gara tuttaltro che facile vista la necessit? di vittoria degli isolani pro provare a tirarsi fuori in extremis dai Play Out. Il Fiumicino invece perde al cospetto della Polaris, rimanendo a -3 dalla Coar.

I locali hanno sfoderato tutto l'agonismo e la classe dei molti giocatori italo brasiliani in rosa.
L'inizio non ? dei migliori e la Coar soffre un p? l'iniziale irruenza del Trexenta, che riesce ad andare in vantaggio con Gustavo al 4'. Ma la Coar crea molto proprio per recuperare, ma sbaglia anche molto negli ultimi metri. Il Trexenta dal lato suo vanta gli interventi del funambolico portiere/giocatore Ferreira.
Il pareggio comunque arriva al 6'30'' con Cerrotta, che trasforma il rigore concesso per atterramento di Pellegrini in area dopo un'azione a vari tentativi.

Si prosegue e, mentre si susseguono aggiornamenti dal Divino Amore di Roma, la Coar prende man mano possesso del gioco, anche se continua a mancare di un po di precisione. Il raddoppio arriva al 10' con Pazzaglia, che su una ripartenza va via da solo, fa tutto il campo e batte Ferreira; risultato ribaltato sul quale si va a riposo.

Nella ripresa al 1' subito una grande parata di Ferreira su una ripartenza di Capotosti, mentre Carpinelli ? impegnato da Wilsinho. Al 6' episodio chiave, doppio giallo per capitan Ledda, Trexenta in inferiorit? numerica e Coar che ne approfitta con Cerrotta che al 5' chiude un bel fraseggio in rete. 1-3.
Al 7' Akira dopo un gesto tecnico dei suoi allunga sino all'1-4, mentre Pillai per i sardi accorcia le distanze al 15'. Ma Akira solo un minuto dopo parte voloce, resiste ad un fallo e segna il gol del 2-5.

Al I ritmi sono calati molto, Carpinelli si incarica di un tiro libero al 19' , ma non trasforma, mentre quasi allo scadere Gustavo fa doppietta personale segna la rete del 3-5 finale.
La sirena suona ed ? un tripudio di festeggiamenti come testimoniano le immagini.

Il Presidente Anselmi, tempestato di complimenti e strette di mano, dichiara solo la grandissima soddisfazione di essere arrivati sin qui con una squadra veramente solo italiana, umbra al cospetto di grandissimi talenti stranieri presenti nel campionato e sottolinea di nuovo che "il cuore ha sempre ragione".

Si apre quindi un nuovo corso per la Coar Orvieto, che sin da ora dovr? pensare al futuro tanto sospirato, ma sicuramente molto impegnativo da affrontare.
Per ora continuano i festeggiamenti meritatissimi e poi si vedr?!!

GRAZIE RAGAZZI!!!


 
Fonte: coarorvieto.it/




Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2018 (c) Polis Multietnic