Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Chi Siamo      
About Us      
Soci-Members      
Firenze Futsal      
Firenze Football 7      
Aarhus Futsal      
Aarhus Football 7      
Aarhus Basketball      
Locride Futsal      
Lettera di Badr      
Documents      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicit      
Links      
Email      

 

25/10/2007

UEFA - A CONCLUSIONE DELL'ELITE ROUND DI FUTSAL CUP.



Il commento di Salvatore Tigli Direttore Generale dela Luparense.
 
"ABBIAMO DIMOSTRATO DI POTER COMPETERE CON LE MIGLIORI
REALTA' A LIVELLO EUROPEO"

San Martino di Lupari (Pd) ? Tempo di bilanci in casa Luparense e chi meglio di Salvatore Ticli, attuale direttore generale della compagine patavina, poteva sintetizzare l?attuale momento, a cavallo tra la conclusione dell?esperienza europea e la ripresa del campionato.

Una chiacchierata a conclusione del prestigioso appuntamento continentale di Padova, con uno sguardo all?imminente futuro, che ai ragazzi di Velasco riserva il ritorno in campionato, a Montesilvano, contro l?attuale capolista del torneo nazionale.

Al termine dell?Elite Round di Futsal Cup, quale bilancio si pu? tracciare, sotto un punto di vista prettamente sportivo, del rendimento della Luparense? Soddisfatto della prestazione della squadra?
Credo che moralmente i nostri ragazzi abbiano dimostrato che possono tranquillamente competere in ambito europeo, con le migliori compagini attualmente presenti. Possiamo recriminare su alcuni episodi che non hanno visto la palla entrare nella porta russa nel match di domenica. Per il resto, credo che per il gioco espresso e le occasioni create, se c?era una squadra che doveva vincere, quella era la nostra.

A dieci minuti dal termine il sogno qualificazione pareva pi? che mai realizzabile. Come si sono vissuti quei palpitanti momenti? C?era la consapevolezza di poter conseguire una grande impresa?
Non ci sono dubbi che in quel momento tutti ci credevamo nel passaggio del turno, pi? che altro per il gioco sviluppato sino a quel momento. Per nostra sfortuna per? avevamo dinnanzi i Campioni D?Europa che hanno dimostrato tutto il loro valore nella difficolt?.

Dopo tre mesi di lavori, possiamo dire che i risultati sono tutti dalla parte della Luparense, sino ad ora ancora imbattuta tra campionato e coppa. Tutto ci? ? un buon auspicio per i prossimi delicati impegni?
Nei prossimi giorni sar? tempo di bilanci. Per ora siamo soddisfatti per come sono stati affrontati i primi obiettivi della stagione. I risultati per ora sono dalla nostra, ma ? anche vero che una realt? sportiva come la Luparense, attenta al risultato organizzativo e sportivo, deve sempre cercare di migliorarsi.

Passiamo ora ad analizzare il livello organizzativo di questa Futsal Cup: uno sforzo immane da parte di tutta la societ? e dei suoi tesserati. Sei contento del lavoro svolto in questi giorni a Padova?
Non sta a me dirlo, per? posso dire che la societ? Luparense, con tutti i suoi collaboratori, che anzi con l?occasione ci tengo a ringraziare per l?impegno profuso, ha dato dimostrazione del proprio valore anche sul piano organizzativo e gestionale. Credo che siamo riusciti a soddisfare tutte le esigenze date dal momento (gli attestati di apprezzamento dell?Uefa lo dimostrano). Inoltre il numeroso pubblico accorso al Palanet in questi giorni testimonia ancora di pi? il nostro buon operato. A livello organizzativo non ci sono mai stati grossi problemi o fastidiosi intoppi e tutto ? filato per il miglior verso.

Domenica sera sono rimasti in molti sorpresi per la grande affluenza di pubblico accorsa al palazzetto. Si sono stimati quasi 2800 spettatori. Ti saresti mai aspettato un numero cos? elevato di presenze?
Francamente non eravamo in grado di determinare il numero, ma ci aspettavamo s? tanta gente al palazzetto. Siamo orgogliosi e contenti che la gente sia accorsa cos? numerosa, che poi ha aiutato direttamente a spingere la squadra in un match davvero difficile, ma nello stesso tempo molto entusiasmante. Peccato non aver centrato la qualificazione, per? credo che gli spettatori che hanno assistito all?evento si siano lo stesso molto divertiti, grazie alle gesta di grandissimi campioni a livello internazionale.

Sabato torna il campionato, con la supersfida contro il Montesilvano. Che partita ti aspetti?
Una sfida molto importante e senza dubbio quella pi? attesa in questo turno. Andiamo ad affrontare la capolista e sapevamo sin da questa estate che la favorita per la vittoria finale ? e resta il Montesilvano, quindi l?incontro di per se si commenta da solo. Dal canto nostro la speranza ? quella di assorbire in fretta l?impegno profuso durante la Futsal Cup, non solo dal punto di vista fisico, ma anche mentale.

Ufficio Stampa Luparense Calcio a 5
 
Fonte: htpp://www.luparensecalcioa5.it




Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2018 (c) Polis Multietnic