Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Chi Siamo      
About Us      
Soci-Members      
Firenze Futsal      
Firenze Football 7      
Aarhus Futsal      
Aarhus Football 7      
Aarhus Basketball      
Locride Futsal      
Lettera di Badr      
Documents      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicit      
Links      
Email      

 

13/10/2007

A2 - LA SCOMMESSA DI ANGELO BOMMINO CON IL GIOVINAZZO



"Il Giovinazzo ? un realt? e rimarr? nella storia!"
 
13.10.07 -

Giunto sulla panchina del Giovinazzo Calcio a 5 da circa due mesi, Angelo Bommino ? gi? riuscito a restituire fiducia e il giusto entusiasmo ad un ambiente scosso da una estate troppo bollente, a causa della vicenda legata al tesseramento di Edu.

Il passato ? oramai alle spalle, il campionato ? appena iniziato e per i ragazzi biancoverdi si tratta adesso di dare seguito, sul campo, ai propositi annunciati dal sodalizio del presidente Antonio Carlucci.

Un matrimonio, quello tra il Giovinazzo e Bommino, nato dalla lunga amicizia che lega il tecnico di Taranto ed il diesse Samele. ?La trattativa ? stata molto semplice e scorrevole, per via della lunga amicizia che mi lega al direttore sportivo Sabino Samele. Quindi mi ? stata fatta la proposta di condurre la squadra, in un clima d?incertezza perch?, all?epoca dei fatti, nessuno conosceva la categoria che si sarebbe dovuta affrontare?.

Poi l?arrivo a Giovinazzo, la firma. Ed un flashback. ?Ricordo ancora la voglia e la passione che, sin dal primo giorno, mi hanno mostrato il presidente Carlucci, l?intero staff dirigenziale, i tifosi e l?intera citt??.

I primi passi nella societ? di via Sanseverino e le prime sintonie. ?La societ? di Giovinazzo si sta impegnando nella formazione della scuola calcio a cinque, della squadra Juniores.

Questa ? la strada giusta per un futuro roseo. Perch? solo cos? si crescer? davvero?. Angelo Bommino ? il classico sergente di ferro, un perfezionista ed uno stacanovista, capace di diplomarsi gi? nel 2004, al supercorso di Coverciano, guadagnandosi il patentino per allenare anche in serie A1.

Il Matera ed il Martina nel suo curriculum, prima dell?arrivo a Giovinazzo. ?Ho scelto questa societ? perch? ci sono tutti gli ingredienti per poter fare bene?. E per raggiungere la salvezza, obiettivo di Neto e compagni. ?La societ? mi ha chiesto il raggiungimento della permanenza in A2 e la crescita di qualche giovane del posto?. Bommino, come sempre ci metter? del suo. ?Dar? la mia esperienza e la mia professionalit? per il raggiungimento degli obiettivi prefissati?. Inoltre Bommino ? il primo tecnico del Giovinazzo in A2.

Un tecnico gi? entrato nella storia, quindi.?Il Giovinazzo ? una realt? che rimarr? nella storia per quello che ha fatto. La cosa pi? giusta ? quella di lasciare, comunque, una traccia di se stessi?.

Intanto il torneo ? iniziato ed il Giovinazzo ? nella pancia della classifica con il bottino di quattro punti che, continua Bommino, ?potevano essere di pi? con una maggior dose di attenzione?.
La parabola ? in fase ascendente, dopo la vittoria di Ceccano. ?Nella prima gara abbiamo giocato benino, nella seconda pi? che bene fino al trentasettesimo minuto, mentre nella terza siamo andati molto bene, in virt? della preparazione attenta dei miei ragazzi, prima e dopo il match?.

Infine, una confessione. ?Spero di trovare un equilibrio nel gruppo, tale da poter raggiungere il massimo, perch? non metto limiti alla provvidenza?. Ed un augurio al pubblico di Giovinazzo. ?Auguro a questo pubblico di poter gioire con i propri beniamini, incoraggiandoli sempre, anche nei momenti difficili. In questo modo, giocheremo sempre in superiorit? numerica?. Parola di Angelo Bommino.

Nicola Miccione
Addetto Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5

 
Fonte: http://www.gsgiovinazzo.it




Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2020 (c) Polis Multietnic