Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Chi Siamo      
About Us      
Soci-Members      
Firenze Futsal      
Firenze Football 7      
Aarhus Futsal      
Aarhus Football 7      
Aarhus Basketball      
Locride Futsal      
Lettera di Badr      
Documents      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicit      
Links      
Email      

 

25/07/2007

A-Lazio - Intervista al nuovo allenatore Daniele D'Orto



Campagna acquisti: in arrivo un portiere e un pivot
 
?Stiamo costruendo una squadra che mi piace molto, abbiamo voluto fortemente mettere in rosa alcuni ragazzi italiani, per valorizzare il potenziale dei giovani bravi che abbiamo nel nostro paese?.

A parlare ? Daniele D?Orto, l?allenatore che guider? la Lazio Colleferro nella prossima stagione agonistica che partir? il prossimo 15 settembre (venerd? a Roma la presentazione dei calendari). Una rosa formata dai nuovi arrivati Marchetti, Gioia e Gaucci, che si uniranno ai giocatori confermati Luca Ippoliti, Marcelo Moreira, Douglas Corsini della Lazio Nepi, e Pir?, Nen? e Gerardo Battistoni della Forte Colleferro. A completare il gruppo ci sono i giovani Grammatico, Passera, Giasson e Lazarini, oltre a un paio di altri acquisti che verranno definiti a breve.

?Il nostro obiettivo ? spiega il mister ? ? di arrivare tra le prime otto formazioni del campionato, disputare quindi la Coppa Italia e i play off scudetto. Non so se riusciremo a lottare per il vertice della classifica, ma di una cosa ne sono certo, che daremo fastidio a molte pretendenti al titolo?.

E D?Orto aggiunge: ?La nostra sar? una squadra basata molto sull?aspetto offensivo, e ovviamente mi auguro di poter fare bene in questo che per me ? un passo molto importante e di grande responsabilit?, ? tutto da scoprire?.

Il neo allenatore della prima squadra, infatti, vanta una buona esperienza nel settore giovanile, e nella passata stagione con l?Under 21 della Lazio Nepi si ? laureato campione italiano (buoni risultati anche con la formazione Juniores), ma per la prima volta si ritrover? sulla panchina di una formazione del massimo campionato di calcio a 5.

Daniele D?Orto ? da poco tornato dal corso di Coverciano e racconta: ?E? stata davvero un?esperienza formativa e positiva, di grande maturazione. E? bello potersi confrontare con gli altri allenatori italiani e brasiliani, scambiarsi opinioni e discutere di calcio a 5, ti permette di crescere e valutare tanti aspetti. Sicuramente un momento professionale molto interessante?.

E parlando del prossimo campionato, il mister lazio-colleferrino si sbilancia e fa le sue previsioni: ?Credo che Montesilvano, Arzignano, Luparense e Napoli siamo tra le favorite per la vittoria finale, anche se penso che la Marca Trevigiana sia da tenere in alta considerazione.

Il calcio a 5 si sta spostando molto verso il nord, dove ci sono industriali che investono tanto in questo sport. Roma e Lazio Colleferro credo siano sullo stesso livello, pochi stranieri, uno sguardo verso i giocatori italiani e con qualche giovani di valore?.

Sul piano del mercato la societ? sta ultimando un paio di acquisti. Dovrebbero arrivare a breve un portiere brasiliano e un pivot, ma i nomi per ora restano top secret.

Il ritiro della Lazio Colleferro comincer? il 10 agosto negli impianti della cittadina nella provincia di Roma, con doppie sedute che prevedono parte atletica, tattica e palestra. Dal 24 al 26 agosto la squadra parteciper? al Torneo di Aosta, dove ci saranno anche Scicli, Montesilvano, Aosta e una formazione iraniana, un buon test quindi per i ragazzi di Daniele D?Orto.

In calendario altre due amichevoli: il primo settembre con la Brillante e il 5 con il Ponzio Pescara, entrambe le gare si giocheranno al Palazzetto dello Sport di Colleferro, impianto in cui si disputeranno tutte le gare interne della stagione della Lazio Colleferro.

 
Fonte: http://www.fortecolleferro.it

Clicca Qui



Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Squadre      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2019 (c) Polis Multietnic